Basket

La Sfy Planet Catanzaro suggella il quinto posto

on

Suggellato il quinto posto in classifica, la Sfy Planet Catanzaro, si appresta a chiudere domenica la regular session, prima di quelli che saranno, nell’immediato, gli impegni play-off. Un traguardo, la solitaria postazione in classifica, raggiunto anche grazie alla vittoria ottenuta domenica in casa contro Maddaloni. Un avversario di tutto rispetto e di grande carisma, che ha inseguito fino all’ultimo istante i giallorossi. La resa è arrivata nella penultima giornata di campionato, dinanzi un palazzetto che fino all’ultimo istante ha sostenuto e supportato i giovani ragazzi di coach Fabrizio Tunno. Una vittoria sofferta, rispetto alle ultime uscite di campionato, ma meritatata dal quintetto giallorosso, che domenica ha visto anche la grande partecipazione di Mattia Zofrea tra le fila catanzaresi, come sempre volenteroso e capace di portare a termine una “missione” che pare cucita addosso ai ragazzi della Sfy Planet. Una partita vinta grazie anche a quella parte difensiva, curata alla perfezione in ogni gara, che anche questa volta ha reso brillante e vittorioso il roster guidato da Tunno. Una caratteristica, fondamentale, che, come affermato anche dal coach giallorosso – <>. Risultati, di una squadra che ha lottato fin dalla prima partita della stagione e che anche oggi ha dimostrato di avere il carattere e la giusta grinta per continuare ancora a stupire e a far bene. Lo stesso Tunno, ha considerato il campionato finora disputato – <>. Caratteristiche, palesate, anche durante l’ultima gara, nella quale ancora una volta ciò che ha prevalso è stato il carattere e la voglia dei giallorossi di portare a casa i due punti. Nonostante gli errori, infatti, commessi da entrambe le compagini, in campo è andata in scena una gara di personalità e orgoglio che ha visto la Planet trionfare, grazie, proprio al contributo di ogni componente del roster. Adesso, da domani, di nuovo a lavoro per preparare l’ultima trasferta contro Palermo. Ai play-off, che prevederanno già poi nella prossima settimana tre gare in sette giorni, la Planet sfiderà Pescara, quarta forza del girone.

SFY PLANET BASKET CZ – SAN MICHELE MADDALONI 67-56

SFY PLANET BASKET CZ: Carpanzano 20, Scuderi 3, Sereni 6, Morici 5, Fall 12, Battaglia 14, Naso 6, Ippolito 0, Zofrea 1, Scuderi Al. n.e

SAN MICHELE MADDALONI: Piscitelli 13, Desiato 7, Garofalo 0, Rusciano 8, Chiavazzo 10. Ragnino 0, Salanti n.e, Guastaferro 7, Marini 11, Rullo 0.

CON GENTILE RICHIESTA DI PUBBLICAZIONE

GRAZIE E BUON LAVORO

UFFICIO STAMPA PLANET BASKET CZ

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?