Calcio a 5

La Royal Team Lamezia si riscatta: 4-1 al Vittoria!

on

Grande risposta della Royal Team Lamezia che riscatta subito la sconfitta dell’esordio e va ad incamerare l’intera posta in palio a Vittoria per 4-1. Rigore di Tizia Pota e splendida tripletta di Mirafiore a confezionare tre punti che rasserenano l’intero ambiente biancoverde.

Oltre a segnalare che ha esordito la lametina Sirianni, c’è da sottolineare la prova superba di tutta la Royal, ma in particolare della solita Fragola e della bomber Mirafiore. Già contro il Bisceglie aveva dato saggio di disporre di un mancino terribile, a Vittoria Mirafiore ha completato l’opera segnando ben tre gol, l’ultimo su tiro libero. Positivo anche il ritorno in campo di Loiacono, dopo un lungo infortunio. E per il portiere lametino Reda sono stati davvero poco i pericoli. Capitano per l’occasione Alessandra Marrazzo.

A fine gara soddisfatto il tecnico Tulino. “Ci tenevamo a fare punti al termine di una grande prestazione e dopo la brutta gara col Bisceglie. Ci abbiamo provato con convinzione ed il risultato di 4-1 la dice tutta. Abbiamo avuto una grande forza di reazione: è stata la risposta di tutto il gruppo, ma siamo ancor work in progress, stiamo lavorando tanto ma siamo fiduciosi che se tutti remiamo nella stessa direzione potremo fare qualcosa di buono in questo campionato”.

Contento ovviamente anche il patron Mazzocca che svela: dopo le disposizioni iniziali date da mister Tulino ad inizio gara, sono entrato negli spogliatoi e ho detto alle ragazze: ‘oggi non dobbiamo vincere ma vinciamo! E chi non ci crede può restare negli spogliatoi. Ho addirittura indovinato il risultato finale: 4-1!”.

TABELLINO:

VITTORIA: Sirna, Cicero, De Pasquale, Mazzarese, Saraniti, Candiano, Otmani, Silvino, V.Ricupero, Primavera, C.Ricupero, Palumbo. All. Assenza.

LAMEZIA:  Reda, Fragola, Leone, Mirafiore, Linza, Suarez, Marrazzo, Sirianni, Bagnato, Loiacono, Scicchitano, Romola, Iellamo. All. Tulino

RETI: 8’pt Pota (rig.); st 4’ Saraniti, 5’, 8’ e 16’ Mirafiore

Note: spettatori 300 circa, con rappresentanza rumorosa di lametini; ammonite Pota, Leone, Palumbo e Candiano.

Lamezia Terme, 11-10-2015

ROYAL TEAM LAMEZIA

Ufficio stampa – Rinaldo

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?