Calcio a 5

La Royal Team Lamezia ospita lo Zafferana

on

Settimana sicuramente più serena quella trascorsa per la Royal Team Lamezia, reduce dalla meritata e roboante vittoria domenica scorsa. Certo non c’è tempo per adagiarsi sugli allori: incombe infatti il match interno contro l’Olimpia Zafferana, fanalino di coda. Ma non inganni l’ultima posizione: mette tutti in guardia la bomber Giusi Mirafiore: “Non dobbiamo correre assolutamente il rischio di sottovalutarle, in caso contrario succederà quello che non dovrà accadere. Noi entreremo in campo per dare il meglio e per fare una partita ancora migliore di quella fatta a Vittoria e comunque contiamo di ottenere un risultato positivo, meglio se la vittoria”.

Sicuramente tra le protagoniste in terra siciliana  proprio la Mirafiore, autrice di una tripletta di rara bellezza, ma già col Bisceglie l’atleta paolana aveva dato saggio delle proprie potenzialità. “Infatti – spiega – alla prima giornata ho provato ma non ho trovato la porta: sarà stato l’esordio per la prima di campionato o sarà stata l’emozione. Meno male che è andata bene a Vittoria”. Infine dalla forte atleta più che un appello un plauso alla tifoseria della Royal. “Probabile che quel supporto ed entusiasmo all’esordio in casa ci abbia emozionato, ma ad avercene tifosi così. Sì che gioco da tanto però un pubblico così sinceramente non l’ho mai avuto”.

Due contrattempi per mister Tulino: ferme ai box gli attaccanti Pota e Imbesi. La prima per un problema al ginocchio, l’altra per un problema muscolare. Purtroppo fanno parte del gioco, dovranno essere brave le altre a non farne sentire l’assenza.

Dunque, appuntamento domani domenica al PalaSparti alle ore 16, la società lametina conta molto sulla partecipazione di tutta la città per continuare a vivere un’avventura affascinante nel primo e storico torneo di Serie A.

CONVOCATE:  Reda, Fragola, Leone, Mirafiore, Linza, Suarez, Marrazzo, Sirianni, Bagnato, Loiacono, Scicchitano, Romola, Iellamo.

Lamezia Terme, 17-10-2015

ROYAL TEAM LAMEZIA

Ufficio stampa – Rinaldo Critelli

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?