Calcio a 5

La Royal Team Lamezia fa cinquina

on

La Royal Team Lamezia riscatta con gli interessi la sconfitta di domenica scorsa e s’impone di forza a Noci per 5-0 davanti a tanti tifosi lametini al sèguito. Leone apre le marcature, quindi doppietta di Linza, poi Mirafiore e Fragola fissano la cinquina vincente in Puglia. Grande voglia e determinazione da parte della Royal che, fin da subito, va vicina alla segnatura due volte e sblocca poi il risultato sul finire del primo tempo con Anna Leone, primo gol stagionale per uno dei pilastri della scorsa stagione. Le locali pugliesi solo una volta vanno vicine al gol.

Nella ripresa conduce sempre la Royal, anche nel gioco: tutta un’altra squadra quella di mister Tulino rispetto alla scorsa settimana. E così negli ultimi sei minuti la Royal concretizza l’enorme mole di gioco creata nel corso del match: in sequenza la brava Erika Linza nel giro di un minuto mette dentro due gol, a testimonianza delle sue pregevoli doti tecniche e portandosi a sei gol stagionali. Quindi è il bomber Giusi Mirafiore che realizza il 4-0 (settimo sigillo stagionale), chiude la contesa l’esperta Samanta Fragola. Da segnalare inoltre che Mirafiore ha tirato alto un tiro libero allo scadere, e purtroppo l’infortunio per Linza, vittima di un fallaccio e costretta ad uscire accompagnata dalle compagne, tra l’altro neppure sanzionato dal duo arbitrale.

E alla fine soddisfazione in casa-Royal ed il rammarico, espresso dal patron Nicola Mazzocca per quel che poteva essere e non è stato domenica scorsa. Infatti in caso di vittoria contro il Martina, oggi la Royal (12 punti) sarebbe prima in classifica, col duo di testa Siracusa (a riposo oggi) e Bisceglie, vittorioso in trasferta entrambe a 15 punti. Royal che con le cinque reti realizzate oggi diventa anche il miglior attacco del torneo con 23 gol totali.

Insomma un buon viatico per il match interno di domenica prossima contro il Vittoria Calcetto, sconfitto in casa oggi e fanalino di coda con 2 punti.

TABELLINO:

NOCI: Balestra, La Fortezza, Volpicella, Sportelli, Papicco; Tinelli, Corriero, Mastronardi, Bottalico, Gigante, Fukuda. All. D’Aprile

LAMEZIA: Reda, Fragola, Bagnato, Mirafiore, Pota; Leone, Linza, Vezio, Scicchitano. Ne: Suarez, Marrazzo, Sirianni. All. Tulino

Arbitri: Ponzano di Termoli e Lamanuzzi di Molfetta.

RETI: 16’ pt Leone; 15’ st e 16’ st Linza, 18’ Mirafiore, 18’23″ Fragola.

Lamezia Terme, 08-11-2015 ROYAL TEAM LAMEZIA

Ufficio stampa – Rinaldo

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?