Calcio

La Royal Team Lamezia batte 3-2 il Cus Cosenza e vola in Serie A!

on

3 maggio 2015: data storica per Lamezia Terme. La Royal Team conquista la Serie A dopo aver battuto il Cus Cosenza sul neutro di Vibo davanti a 400 tifosi lametini. Sono serviti i calci di rigore (3-2), dopo che la gara si era chiusa 1-1. Nel primo tempo era Tiziana Pota al 2’ dopo un bell’assist di Bagnato a sbloccare il match per la Royal. Tante occasioni sprecate dalla Royal per la troppa tensione e voglia di chiudere la partita, e al 27’ ecco il pareggio del Cosenza con Lorenzo. Nella ripresa botta e risposta continuo, con il portiere di Lamezia, Lucia Gonzalez che salva il risultato 3-4 volte. Ma anche la Royal, con Giada Romeo e Marrazzo, fallisce a tu per tu col portiere in almeno 4 occasioni.
E così dopo due tempi supplementari di 5’ ciascuno in cui l’1-1 non si schioda, si tirano i calci di rigore. Per la Royal segnano Pota, Leone e Bagnato (quello decisivo), mentre sbaglia capitan Vezio (sul palo). Per Cosenza trasformano soltanto due atlete, ed altrettante tirano fuori. E così può liberarsi l’esultanza di tutto il popolo lametino, squadra e tifosi. Alla fine capitan Vezio riceve la coppa che significa promozione in Serie A dalle mani del presidente della Figc regionale, Saverio Mirarchi. “Complimenti al Lamezia – ha detto Mirarchi – vittoria che meritata tutta Lamezia e la società della Royal per l’ottimo movimento che è riuscita a creare”. Soddisfazione anche dal patron Nicola Mazzocca, che ha palpitato fino alla fine: “Finalmente Serie A: godiamocela per intero! Bravi tutti”. E di rimando mister Tulino: “E’ stata dura e difficile ma la nostra voglia di agguantare la massima serie è stata maggiore. Un plauso a tutta la squadra”.

Lamezia porta così il calcio a cinque femminile alla ribalta nazionale, in Serie A dopo che la città della Piana l’ha raggiunta in passato con la ginnastica ritmica con la Gascal, la Pallavolo e la pallamano.

Lamezia Terme, 03-05-2015
Ufficio Stampa Royal Team Lamezia
Rinaldo Critelli

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?