Nuoto

La Rari Nantes chiude il 2017 con un importante evento

on

> L’anno 2017 si chiude con un ultimo importantissimo evento agonistico per la Rari Nantes Lamezia Terme, è la fase regionale del Campionato Nazionale a Squadre- Coppa Caduti di Brema- svoltasi a Cosenza c/o la Piscina di Campagnano.
> La manifestazione deve il suo nome al tragico incidente aereo avvenuto nel 1966 nei cieli di Brema, nel quale persero la vita – tra gli altri – 7 giovani nuotatori della nazionale italiana (Sergio De Gregorio, Bruno Bianchi, Amedeo Chimisso, Luciana Massenzi, Dino Rora, Carmen Longo, Daniela Samuele), il tecnico federale Paolo Costoli e il giornalista Rai Nico Sapio.
> Nelle fasi regionali della Coppa Brema organizzate in ogni Comitato, per ogni gara gli atleti ricevono un punteggio in base alla prestazione nuotata, secondo tabelle federali FINA, rapportando i tempi ai record olimpionici. Il punteggio totale di ogni società è quindi dato dalla somma dei punteggi conquistati da ogni suo atleta e dalle proprie staffette.
> La manifestazione ha visto la Rari Nantes Lamezia Terme primeggiare piazzandosi, se bene schierasse tre esordienti, al quinto posto con 12118 punti, risultato importante che conferma l’ottimo lavoro che i mister Greco e Porretta unitamente alla costante collaborazione dell’ allenatore nazionale Carlo Chelli stanno svolgendo.
> Inoltre l’atleta Matteo Torchia conquista un altro pass nella distanza dei 200 misti, e siamo a quattro, per i campionati Nazionali che si svolgeranno a Riccione nel mese di Marzo.
> Ma oltre a Matteo, altri atleti hanno sfiorato il tempo limite utile ad ottenere il pass per le Nazionali.
> Orgogliosa come non mai il Presidente della società – Maria Pia Labate- che afferma: “ questi ragazzi sono veramente straordinari , si impegnano quotidianamente sei giorno su sei per migliorare anche solo un centesimo di secondo, riescono a conciliare dai campioni sia lo studio che lo sport.
> Per la nostra società ogni nuovo anno agonistico è sempre in incognita, ma i ragazzi ci stimolano sempre a trovare la soluzione e ad andare avanti, dimostrandoci con il loro spirito di squadra che si può superare tutto e tutti.”
> Gli fanno eco i due mister Greco-Porretta: “ ottenere un quinto posto alla Coppa Brema e riuscire anche a formare la Squadre per la Coppa Comitato svoltasi nello stesso giorno, è stato per noi motivi di orgoglio. Non è stato facile con una squadra giovane come la nostra riuscire a portare a casa un importante quinto posto, ma i ragazzi non hanno mai mollato portando in alto i nome di Lamezia Terme. Questa squadra merita più attenzione da parte di tutti gli addetti allo sport e da parte di tutti i lametini, perché unitamente ad altre realtà come la pallavolo, il karate, il calcio a cinque, il basket, la Rari Nantes Lamezia Terme porta sempre in alto il nome della nostra meravigliosa città. Dopo la pausa natalizia la squadra tornerà in vasca già da giorno 27, c/o la Piscina della Marinella, per riprendere gli allenamenti in vista delle prossime importanti manifestazioni.”

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?