Calcio

La Fabrizio Corigliano in cerca di riscatto contro il Città di Sestu

on

Nessun dramma in casa Fabrizio- Corigliano C5 dopo la sconfitta di Bassano del Grappa. Il 6 a 0, patito nel recupero della seconda giornata di A, contro i pluri campioni d’Italia della Luparense non scalfisce l’entusiasmo e la determinazione della squadra coriglianese. La prima sconfitta della matricola calabrese lascia immutato lo spirito combattivo dei bianconeri tornati al lavoro in vista della trasferta in Sardegna di sabato prossimo. Contro il Città di Sestu sarà una gara contro una diretta concorrente per la meta della salvezza. Tornado alla gara del pala “Bruel”, va evidenziato che il risultato poteva anche essere meno negativo considerate le occasioni avute e la sfortuna che non ha permesso la gioia del gol ai bianconeri. Contro calcettisti d’esperienza come le vecchie volpi di Hector, Honorio e Mauricio la formazione jonica ha potuto ben poco. Tra l’altro mancava uno dei giocatori più in forma della compagine di mister Ceppi come De Luca, atteso al ritorno in terra sarda. Ma considerato che non tutti i guai vengono per nuocere, anche il ko incassato può giovare per esperienza e voglia di celere riscatto. La classifica resta positiva per un Fabrizio che spera al più presto di risolvere la questione del giocatore Tres attendendo nuove direttive dalla Divisione Calcio a 5 di Roma. Altra nota l’esordio in serie A, a Bassano, dei vari coriglianesi purosangue Vangieri, Morrone e soprattutto capitan Schiavelli che ha calcato tutti i campi a braccetto col Fabrizio: dal 2007 al 2014, dalla D alla serie A dove per coronare questa avvincente parabola personale deve solo siglare un gol e un angolo di storia nel futsal nazionale. Si sta già sudando in vista della gara contro il Città di Sestu che sabato, alle ore 20:00, vedrà il Corigliano cimentarsi in una gara ben diversa e contro un avversario paritario. Ottima anche la partenza del programma “A Tutto Futsal”, da martedì scorso, su Cometa Radio seguitissimo da decine di tifosi in presa diretta e che potranno continuare a seguire le gesta sia in casa che in trasferta sulle frequenze e il web dell’emittente più che mai vicina allo sport da sempre. Intanto, grosse sorprese potrebbero esserci dietro l’angolo per la piazza calabrese più in voga nel calcio a 5 che conta. Molti aspetti non passano inosservati tanto da suscitare interesse negli ambienti che più contano e a breve potrebbe arrivare diverse novità a più livelli.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?