1^Categoria

La dura legge del calcio si abbatte sul Fronti (0-1 col Parenti)

on

Scommettendo.it Fronti De Ponto 6, Ariosta 6 (83′ Donato sv), Caputo 6, Carchedi 7, Matarazzo 6,5 (78′ Curcio 6), De Grazia 6,5, Buccinnà 6,5, Lucchino 6, Vaccaro 6, Ventura 6, Di Cello 6,5. Puteri, Leopoldo, Cittadino, Saladino, Grandinetti. Mister Gimmy Cutrì

Parenti De Cicco 7, Gallo M. 5, Rossi 6, Avolio 6, Calabrese 5, Sorrentino 6, Repole 6, Cotello 6,5, Bennardo 6 (48′ Filice 5,5), Gallo S. 6, Mancuso 6,5 (79′ Perfetti 5,5) Nicoletti, Sirianni, Greco, Grandinetti, Garofalo. Mister Stranges
Arbitro Costa di Catanzaro 6
Recupero primo tempo: 1′
recupero secondo tempo: 3′
Ammoniti: Bennardo, Sorrentino, Mancuso (P), Ventura (F)
Un girone d’andata giunto alla sesta giornata che non sta regalando grandi emozioni ai biancorossi della Scommettendo.it Fronti. Una sorta di replay della scorsa stagione che ha riservato grandi soddisfazioni in un girone di ritorno spettacolare che ha portato i ragazzi di Mister Cutrì a disputare la finale play off. Un Fronti purtroppo sfortunato che non riesce a concretizzare la mole di gioco prodotta così come successo in questa gara. Un primo tempo abbastanza equilibrato che ha visto i biancorossi spreconi e poco precisi. Al 15′ Matarazzo su punizione verticalizza per Di Cello L. ma la sua debole conclusione è facile preda di De Cicco. Al 28′ punizione battuta da Buccinnà, Vaccaro non imbecca di testa per un soffio. Al 34′ si fanno vedere gli ospiti con una punizione di Repole abbondantemente fuori misura. 4′ dopo rimessa di De Ponto, sponda di testa di Vaccaro per Di Cello L. che non centra il bersaglio. Al 43′ Di Cello L. show, si smarca in mezzo a quattro avversari e verticalizza per Buccinnà che non riesce a finalizzare. Nella ripresa al 24′ Carchedi realizza uno splendido goal all’incrocio dei pali ma l’arbitro non concede la regola del vantaggio optando per una punizione a favore dei biancorossi. A batterla è Buccinnà che sfiora la traversa. Al 28′ fallo in area su Carchedi, l’arbitro Costa concede il rigore, dal dischetto Di Cello L. fallisce l’occasione del vantaggio, e la dura legge del calcio punisce i biancorossi che sul capovolgimento di fronte subiscono lo 0 a 1 ad opera di Mancuso. Al 34′ punizione dal limite di Buccinnà per Ariosta che di testa manda alto sopra la traversa. Al 38′ punizione battuta dal neo entrato Curcio che impatta sul sette. Il Fronti ci prova sino all’ultimo dei 3′ di recupero concessi dall’arbitro ma senza riuscire ad agguantare il pareggio. Il prossimo appuntamento vedrà impegnati i biancorossi in casa dell’Eurogirifalco.

 

About Ketty Riolo

Addetto Stampa della Scommettendo.it Fronti, si occupa dell'inserimento dei comunicati della squadra lametina.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?