Volley

Il Volley Soverato batte al tie-break Caserta

on

Ritorno alla vittoria per il Volley Soverato che, al “Pala Scoppa”, supera tre a due la Volalto Caserta, giunta in Calabria con il chiaro intento di conquistare punti preziosi. Era troppo importante, però, per le ragazze del presidente Matozzo vincere questa partita per non essere risucchiati nelle sabbie mobili della classifica. Il Soverato ha corso un serio rischio, facendosi rimontare inspiegabilmente due set, dopi essere state avanti 12-5 anche nel terzo dove Minati e compagne hanno sprecato due palle match sul 24-22. Coach Chiappafreddo, a sorpresa, manda in campo dall’inizio la giovane alzatrice Bacciottini che si comporta bene come tutto il resto della squadra. Dall’altra parte, due ex in campo, la centrale Martinuzzo e la regista De Lellis. E’ stata una partita che alla fine ha visto il Soverato di coach Chiappafreddo vincere con merito anche, se nel corso del terzo set, Travaglini e compagne si sono complicate la vita, pensando di aver già vinto, quando il tabellone segnava 12-7 al tempo tecnico di sospensione. Con qualche cambio, coach Chiappafreddo, ha fatto ruotare il sestetto che comunque, nel terzo e quarto set ha avuto difficoltà contro una squadra che aveva anche Soraia in panchina. Alla fine, sono arrivati solo due punti, ma resta il grande rammarico di non aver saputo chiudere una partita ampiamente già vinta.

 

PARZIALI SET: 25/22; 25/17; 25/27; 15/25; 15/6

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini 4, Paris (L), Travaglini 14, Roani 8, Aluigi, Bertone ne, Minati 21, Gili, Frigo 10, Burduja 2 , Smutna, Werth 9. Coach: Mauro Chiappafreddo

VOLALTO CASERTA: Percan 24, Martinuzzo 18, Gabbiadini 6, Boriassi ne, Perata ne, Barone (L), De Lellis 6, Armonia 6, Rocchi (L) ne; Gagliardi, Torchia 11, Soraia ne. Coach: Emiliano Giandomenico

ARBITRI: Spinnicchia Giorgia-Scarfò Fabio

Durata set: 28’, 30’, 31’, 22’, 13’. Tot 2h04’

Muri: Soverato 16. Caserta 13. Battute: Soverato aces 4, errori 5.Caserta aces 5, errori 12

 

 

         Saverio Maiolo

Ufficio Stampa Volley Soverato                            

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?