Tennis

Il CT Polimeni affronta la capolista Desenzano

on

Seconda contro prima, ovvero il meglio che il girone 7 del campionato maschile affiliati Fit di serie B a squadre possa offrire. Domani, 31 maggio, a partire dalle 10 del mattino, sui campi in terra rossa di Parco Pentimele, a Reggio Calabria, Circolo Tennis Polimeni e Tennis Desenzano incroceranno i loro destini. In palio il primo posto del raggruppamento, con i reggini che, in caso di successo, si garantirebbero almeno il secondo posto matematico (Desenzano riposa nella VII e ultima giornata del girone), giocandosi poi il primato all’ultimo turno con Torre del Greco.

Si annuncia una giornata di tennis spettacolare, di buon livello tecnico, che sicuramente richiamerà sugli spalti dello storico impianto reggino il pubblico delle grandi occasioni.

Questi gli schieramenti che scenderanno in campo: per i calabresi Andrea Grazioso (2.3), Corrado Summaria (2.4), Diego Alvarez (2.5), Emanuele Tarsia (2.8) e Roberto Romeo (3.4); per i lombardi Jan Stancik (2.4), Andrea Dall’Asta (2.4), Niccolò Mugelli (2.5), Marco Biemmi (2.6), Claudio Signorini (2.7), Enrico Berta (2.8), Massimo Mattinzoli (3.2) e Damiano Saggioro (4.1).

Fra i reggini sarà assente il n° 1 Marco Trungelliti, non ancora ripresosi dall’infortunio all’anca rimediato durante le qualificazioni del Roland Garros.

Punto di forza della formazione bresciana è il trentaduenne slovacco Jan Stancik, leader e trascinatore del team lombardo sia in singolare che in doppio.

Diego Alvarez, capitano giocatore del CT Polimeni, presenta così il match: “Dopo quello della settimana scorsa, affrontiamo un altro scontro diretto fondamentale per la classifica. Desenzano è una squadra solida, fatta di tennisti di buon livello. Come sempre daremo tutto in campo e ce la giocheremo alla pari, consapevoli della nostra forza già espressa nelle prime giornate”.

Questa la classifica del girone 7 dopo cinque giornate: Tennis Desenzano 12, New Tennis Torre del Greco 10, Ct Polimeni Reggio Calabria 10, Ct Brindisi 6, Sporting Club 2001 Vittorio Veneto 4, Eurotennis Club Cordenons 1, Ct Pescara 0 (Tennis Desenzano e Sporting Club 2001 Vittorio Veneto una partita in più).

Ufficio stampa Asd Circolo Tennis “Rocco Polimeni” 30/5/2015

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?