Calcio

Futsal Donne: il putno sulla C

on

Con la decima e ultima generale, in serie C futsal calabrese arrivano le prime sentenze.  Nel girone A, dove riposava il Cutro, nella quinta di ritorno, la cannibale capolista Cus Cosenza batte, nel derby, il Montagna Cs 12 a 7 attestandosi come capolista assoluta avendo vinto tutte le otto gare disputate su altrettanti incontri.  Nell’altra gara, valevole la seconda posizione, lo scontro diretto va alla Spixana che, sul suolo amico, batte la Virtus Tirrenia per 7 a 1. In classifica  Cus  24 punti a punteggio pieno, a 12 unità Montagna Cs e Spixana e,  V.Tirrenia a 6, Cutro a 3. Cussine direttamente alle semifinali. Seppur a pari merito, invece, per la differenza reti, negli scontri diretti, la seconda piazza spetta alle bruzie del Montagna a discapito delle spezzanesi. Nel girone B, invece, come da pronostico il Royal Lamezia passa a Cortale per 12 a 0,  Maracanà Cz, in casa, si impone  sulla Futura Borgia 8 a 1 mentre la Nuova Rosarnense supera Vibo 7 a 2. Classifica finale in vetta il R. Lamezia e Maracanà Cz a 30 punti, a 21  N. Rosarnese,  Vibo  a 12,  Borgia a 6,  Cortale a 0.  R. Lamezia, grazie anche qui alla diversità dei gol negli scontri diretti, approda alle semifinali come prima del raggruppamento e  Maracanà Cz al secondo atto come ottima seconda.  Beninteso, detto dell’accesso diretto alle semifinali delle prime due classificate, dei due gironi, per le altre squadre, il 12 aprile,  scatteranno gli ottavi sul campo della miglior piazzata con formula ad incrocio tra i due raggruppamento: Montagna Cs- Borgia, Spixana- Vibo, Maracanà Cz- Cutro,N. Rosarnese- V. Tirrenia. In caso di parità eventuali supplementari e se persiste l’equità passa il turno la miglior qualificate nella fase regolare. Le qualificate ai quarti il 19 aprile, sul terreno di gioco del club meglio classificato nel torneo gareggeranno in gara secca sempre con la medesima formula. Le vincenti in semifinale il 26 aprile dovranno vedersela sul campo delle prime classificate al termine della regular- season. La finalissima regionale di serie C calabrese C5 avrà luogo il 3 maggio in campo neutro, da definire, e in unico match che decreterà la promossa in serie A donne. La perdente parteciperà ai play- off interregionali.

Cristian Fiorentino

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?