Calcio

Fabrizio Corigliano – Pescara 1-7

on

Undicesima e ultima di ritorno, di serie A futsal, dall’amaro verdetto per il Fabrizio Corigliano. Il forte Pescara si impone per 7 a 1 e in virtù della sorprendente vittoria del Napoli, a Ferrara sul Kaos, jonici condannati al play- out contro il Città di Sestu. Pronosticabile il trionfo degli abruzzesi in Calabria che però nel primo tempo non ha vita semplice contro i cosentini. Nella ripresa, invece, qualche dormita di troppo della difesa di casa permette di prendere il largo ai ragazzi di mister Colini che chiudono il torneo in vetta in coabitazione con la Luparense. Padovani e pescaresi restano favoriti per la volata al triangolino tricolore. Per la cronaca, pochi acuti dei locali per il Fabrizio – Corigliano in gol grazie ad una deviazione su angolo di Dentini. Lo stesso nella ripresa colpirà anche un palo. Le altre conclusioni dei vari Viera, Leandrinho e company non sortiscono effetti sperati. Bene Martino abile in più occasioni nel ricacciare palle velenose nonostante il pesante passivo. Per il Fabrizio- Corigliano successo impossibile non raggiunto all’ultima di campionato su cui pesa un pessimo girone di ritorno e tante vicissitudini. Soprattutto le ghiotte palle gol fallite nello scontro diretto, a Napoli una settimana fa, aumentano l’amaro in bocca dei coriglianesi. Adesso sarà meglio recuperare condizioni, uomini, umore e determinazione per giocarsi in doppia gara questa salvezza che vale quanto una promozione dalla categoria inferiore.

Calcio a 5 – Serie A 22^ Gen. – 11^ Gior. Rit.    

Fabrizio Corigliano – Pescara 1 – 7 (Pt   1 – 2  )

Fabrizio  Corigliano: Martino, Del Pizzo, Leandrinho, Viera, Ariati, Vangieri, Lo Buglio, De Luca, Urio,  Caravetta, Dentini, Schiavelli. All.: Toscano- Cimino

Pescara: Capuozzo, Caputo, Nicolodi, Canal, Leggiero,  Chiavaroli, Tatonetti, Costa Pc, Ercolessi, Morgado, Rescia, Salas. All. Colini

ARBITRI:. Giannantonio di Campobasso e Ragalà di Bologna. Crono: De Falco di Catanzaro

MARCATORI: 6’pt, 11’ pt Rescia ( P ), 14’pt Dentini (C), 1’ st, 3’ st Canal (P ), 10’ st Leggiero (P), 12’ st, 15’ st Rescia ( P ),

Note: Ammoniti, De Luca, Ariati (C). Spettatori 500 circa.

Cristian Fiorentino

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?