Volley Serie A - M

Esordio a Piacenza per la Volley Tonno Callipo

on

A Piacenza la prima trasferta della stagione in casa della Wixo Lpr

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA I giallorossi di coach Lorenzo
Tubertini sono attesi dal primo impegno fuori casa della stagione. La
compagine del presidente Pippo Callipo domani pomeriggio, ore 18:00,
affronterà al PalaBanca di Piacenza i padroni di casa della Wixo Lpr. La
Tonno Callipo arriva all’appuntamento con gli emiliani dopo una
settimana di lavoro nella quale Coscione e compagni hanno lavorato con
una buona intensità. Reduci dal ko casalingo all’esordio stagionale
contro i campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova, i giallorossi
puntano al bersaglio grosso in casa di una squadra e in un palazzetto
dove non sarà facile vincere per nessuno. Tubertini può contare
sull’organico al completo, con il solo Ernesto Torchia non al 100% della
condizione per un fastidio accusato alla schiena ieri pomeriggio. La
squadra si sta allenando stamattina al PalaValentia, mentre oggi
pomeriggio effettuerà la partenza dall’aereoporto di Lamezia Terme,
direzione Milano Linate. Dallo scalo meneghino, la Tonno Callipo
giungerà a Piacenza in autobus. Quella di domani per la Tonno Callipo
Calabria Vibo Valentia sarà la gara n° 290 nella massima serie (tra
regular season, play-off e Coppa Italia).

Il pre-gara di Manuel Coscione: “Sarà una partita complessa che dovremo
affrontare nel migliore dei modi, loro hanno già rotto il ghiaccio con
una vittoria in una partita ufficiale e davanti al loro pubblico
vorranno fare bella figura. Noi però in questa fase del Campionato
dobbiamo guardare soprattutto a ciò che accade nella nostra parte del
campo piuttosto che all’avversario. Stiamo rodando i nostri meccanismi,
stiamo lavorando bene e speriamo di raccogliere i frutti di questo
lavoro domenica. Sicuramente andiamo a Piacenza per fare dei punti e
cercare di vincere”.

QUI WIXO LPR PIACENZA È una Piacenza ringiovanita che, con l’arrivo del
title sponsor Wixo, ha messo a segno due importanti colpi di mercato,
quali il regista Baranowicz e l’opposto Fei che, lontano da Piacenza per
tre anni, rappresenta un graditissimo rientro in maglia biancorossa dopo
le due stagioni vincenti della CEV Cup (2013) e Coppa Italia (2014).
Coach Giuliani, al suo terzo anno con la Wixo LPR, ritrova il prezioso
lavoro del suo secondo Cadeddu con cui dal 2009 al 2015 ha formato una
coppia capace di vincere la bellezza di 3 Campionati, 3 Supercoppe, 1
Coppa Italia ed 1 Coppa CEV. Si punta tutto sui giovani a Piacenza: alle
grandi riconferme del posto 4 Clevenot, vincitore della World League con
la Francia, e del palleggiatore Cottarelli, si uniscono i promettenti e
talentuosi Hershko (UC Anteaters, USA) e Kody (Reggio Emilia, A2) pronti
a dare tutto per ritagliarsi un posto da titolare. L’esperienza e la
destrezza non sono state escluse dal gruppo: gli schiacciatori Marshall
e Parodi ed i centrali Alletti e Yosifov garantiscono affidabilità e
solidità. Seconda linea blindata da Manià e Giuliani, alla sua prima
esperienza in SuperLega, che si daranno il cambio in ricezione-difesa.
La stagione della Wixo Lpr Piacenza è partita però con il freno a mano
tirato: la squadra di Giuliani ha perso il treno in Coppa Italia
perdendo l’ottavo di finale in casa contro Padova. Ma all’esordio in
campionato, nel derby romagnolo-emiliano contro Ravenna, è arrivato la
grande reazione piacentina: sotto 2-0 nel conto dei set, i biancorossi
hanno rimontato e vinto al tie-break.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN” Coach Giuliani deve fare i conti con le
condizioni fisiche di Fei, fermo ai box durante l’allenamento congiunto
di metà settimana con Bergamo. Oltre ad un Fei non al 100%, il tecnico
marchigiano deve registrare l’assenza dell’altro opposto, il camerunense
Kody impegnato con la propria nazionale ai prossimi Campionati Africani.
Se Fei dovesse dare forfait, Piacenza, con ogni probabilità, potrebbe
partire con Baranowicz al palleggio, modulo a tre schiacciatori con
Parodi in seconda linea con Marshall e Clevenot pronti ad alternarsi tra
posto due e posto quattro. Al centro confermatissimi Alletti e Yosifov,
mentre in ricezione nel ruolo di libero ci sarà Manià, con il
giovanissimo Ludovico Giuliani, figlio di coach Alberto, pronto a dire
la sua dopo l’eccellente prestazione contro Ravenna che gli è valsa la
palma di migliore in campo. Pochi dubbi in casa Tonno Callipo: Coscione
al palleggio, Patch opposto, Costa e Verhees al centro, Antonov e Lecat
in posto quattro, Marra libero.

PRECEDENTI ED EX Sono 25 i precedenti tra le due società con il bilancio
a favore degli emiliani che hanno vinto 19 volte a fronte dei sei
successi ottenuti dalla Tonno Callipo. Quattro gli ex di turno, tutti in
casa della Tonno Callipo: coach Tubertini che a Piacenza è stato dal
2008 al 2012 nella veste di head-coach del settore giovanile e di
collaboratore dello staff tecnico della prima squadra guidato da Angelo
Lorenzetti. E poi ancora: Coscione a Piacenza ha giocato la stagione
2015-16, Marra ha giocato in terra emiliana dal 2010 al 2015, mentre
Massari è cresciuto pallavolisticamente a Piacenza con tanti anni
trascorsi nel settore giovanile prima e nella prima squadra poi.

ARBITRI A dirigere il match ecco il primo arbitro Fabrizio Pasquali del
comitato Fipav Ascoli Piceno-Fermo, in Serie A dal 1997 ed
internazionale dal 2004. Pasquali sarà coadiuvato dal secondo Marco
Turtù, anch’egli proveniente dal comitato Fipav di Ascoli Piceno-Fermo,
in Serie A dal 2005.

LA TUA OPINIONE CONTA La Lega Pallavolo Serie A ha commissionato a
Nielsen Sports una ricerca di mercato tesa a capire il gradimento dei
fan: usi e abitudini al palazzetto, come si informano, cosa vorrebbero
di più o di meglio dai Club della Serie A UnipolSai.

I fan, attraverso un semplice click sui banner pubblicati oggi dai siti
dei Club e della Lega, saranno chiamati a esprimersi, compilando un
questionario online cliccare qui:
https://datamining.cawi.idsurvey.it/(S(nhx1bh5ciyo1ie0dgzperlky))/survey/.

“La tua opinione conta” è il motto dell’iniziativa che aiuterà la Lega
Pallavolo e i 37 Club di SuperLega e Serie A2 a indirizzare le proprie
proposte o nuovi progetti per il futuro, per un coinvolgimento sempre
più forte non solo dei pubblico abituale del palasport, ma anche dei
tanti fan che seguono il Campionato dal divano di casa, sul proprio
smartphone o tramite i giornali.

INTERNET RADIO E TV La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulle
frequenze di Lega Volley Channel (www.sportube.tv). Differita tv su
Volley Channel, canale 649 del digitale terrestre, martedì 14 ottobre
alle ore 21:30. Diretta radiofonica su Radio Onda Verde, radio ufficiale
dei giallorossi, a partire dalle 17:55. Diretta testuale, con
aggiornamenti su facebook (Volley Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
e twitter (@volleytonnocall) attraverso l’hashtag #piacenzavibo

Nella foto, capitan Coscione al palleggio durante il match di domenica
scorsa contro Civitanova (foto di Franco Pirito)

UFFICIO STAMPA TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?