Basket

Domenica tutti in “bianco” a tifare Vis al PalaBotteghelle

on

L’impresa di Cefalù è ormai alle spalle. Il successo in terra normanna contro la capolista ha consentito alla Vis di guadagnare l’accesso ai play off con una giornata di anticipo, generando grandissimo entusiasmo in tutta la tifoseria bianco/amaranto. Ma siccome l’appetito vien mangiando, i ragazzi di coach D’Arrigo, non paghi dell’obiettivo raggiunto, hanno puntato il mirino su un altro traguardo: chiudere la regular season al primo posto. Per farlo Grasso e compagni dovranno superare un ultimo ostacolo. Domenica prossima al PalaBotteghelle arriva Patti, terza forza del campionato, che proprio a Reggio si gioca le ultime speranze di accedere ai play off. Occorre vincere per chiudere in testa il girone ed avere un calendario più agevole nella seconda fase, quella a carattere nazionale.

L’importanza della gara e l’obiettivo primato ormai a portata hanno spinto la società del dg Di Bernardo a chiamare a raccolta i propri supporters, chiedendo loro di indossare una maglia bianca per sostenere i propri beniamini. Sarebbe una straordinaria testimonianza di affetto verso una squadra che in campionato ha fatto mirabilie, nonché un incentivo ulteriore ad affrontare la post season sapendo di poter contare su una tifoseria pronta a non far mancare il proprio colorato e caloroso incitamento.

A lanciare l’appello ai supporters bianco/amaranto è uno dei leader dello spogliatoio, Stefano Zampogna: “Sarebbe bello se ognuno dei nostri tifosi domenica prossima indossasse una maglia bianca come segno di riconoscimento al nostro fantastico campionato. Abbiamo bisogno del sostegno del pubblico sia contro Patti che nei play off. Giocare in un palazzetto caldo e passionale ci darebbe una carica in più in vista del raggiungimento dell’obiettivo che ci eravamo prefissati a inizio stagione”. Sulla stessa lunghezza d’onda Pietro Marzo: “Contro Patti mi aspetto un palazzetto colmo di tifosi in bianco pronti ad incitarci dalla palla a due alla sirena finale. Sono certo che i nostri aficionados non ci deluderanno”.

La Vis non si nasconde più: vuole andare in serie B, e vuole farlo con supporto imprescindibile della propria tifoseria.

FEDERICO STRATI – UFFICIO STAMPA VIS  15/4/2015

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?