Calcio

Derby con sorpresa finale: Vigor-Cosenza 0-1

on

Derby abulico, deludente e con sorpresa finale quello giocato al D’Ippolito tra la Vigor di Erra e il Cosenza del duo Roselli/Guarascio.
Le due squadre si presentano in campo con gli schieramenti previsti alla vigilia. I locali col solito 4-3-3- e il recupero di Piacenti (che prende il posto di un Forte ultimamente in buona forma) e Filosa. Gli ospiti con un 4-4-2 molto attento e con una difesa ben organizzata e protetta dal duo centrale Arrigoni/Caccetta.
I primi sono di studio;la Vigor sembra meglio motivata, il Cosenza ben messo in campo, ma con qualche sofferenza in mezzo, specie nella zona dove opera Battaglia.
Al 15’ Cesca, su azione di angolo colpisce bene di testa, ma Filosa salva sulla linea. Il Cosenza colleziona angoli, ma punge poco. La manovra della Vigor, intorno alla mezz’ora diventa fluida con Battaglia che sfrutta la libertà concessagli da Roselli e Scarsella e Papa abbastanza attivi. I biancoverdi finalmente pressano alti e si susseguono attacchi in serie. Al 32’, Rapisarda sulla destra serve Improta:tiro prontissimo e Ravaglia salva in angolo. Al 35’ Improta serve Battaglia che crossa:Scarsella colpisce di testa e Ravaglia fa il miracolo e manda in angolo. Dalla bandierina, di sinistro Battaglia, scaglia una traiettoria che attraversa tutta l’area e non trova la deviazione. Al44’ il bravissimo e imprendibile Rapisarda affonda sulla destrae crossa per Del Sante:sinistro al volo e palla di poco alta.
Nella ripresa è Montella a mettersi in mostra (uno dei più attivi in questa fase della stagione) mandando alta una bella conclusione.
Il primo quarto d’ora è inguardabile:le squadre sembrano appagate e prive di stimoli. Poi, si procede a sprazzi:un po’ gioca il Cosenza, un po’ gioca la Vigor, ma il tran tran è quello di una gara di fine stagione. La Vigor fa entrare Puccio per Battaglia, il Cosenza l’attaccante Cori.
Al 21’ bella triangolazione tra Caccetta e Cesca, ma il primo non riesce a concludere da pochi passi: Poi è l’arrembante Ciancio che, dalla sinistra imbecca Cori che ritarda la facile conclusione. Entrano Fornito per Criaco e Spirito (?) per Improta. La gara sembra stancamente avviata ormai alla conclusione. Al 39’ entra Calderini per De Angelis e, subito dopo il doppio errore che ha portato alla rete cosentina. Al 41’, prima è l’arbitro che non ferma il gioco per un fallo su Scarsella; poi è Spirito che sbaglia l’appoggio e regala la palla a Fornito. L’esterno penetra in area, tira e colpisce il palo;sulla ribattuta Calderini non può far altro che insaccare facile la palla della vittoria. L’ingresso in extremis di Held non serve a dare la spinta ad una Vigor oramai sulle gambe e sfiduciata e la squadra ospite, negli ultimi 7’, difende la vittoria senza soffrire granchè.
Alla fine, un pareggio era di sicuro il risultato più giusto e più atteso, ma, a questi livelli, gli errori difensivi si pagano cari!
I migliori, nel grigiore della gara, Montella, Battaglia e Rapisarda per la Vigor e Ciancio, Arrigoni, Carrieri e ….Calderini per gli ospiti.

Nessun incontro

Vigor Lamezia – Cosenza: 0-1
Marcatori: 41’st Calderini
Vigor Lamezia: Piacenti, Rapisarda, Filosa 6 (45’st Held sv), Gattari, Malerba Papa, Battaglia (17’st Puccio Scarsella , Montella, Del Sante, Improta (31’st Spirito). A disp. Forte, Di Bella, Di Marco, Voltasio.Allenatore: Erra
Cosenza: Ravaglia 7, Corsi, Tedeschi, Carrieri , Ciancio, Statella, Caccetta Arrigoni , Criaco (28’st Fornito De Angelis (38’st Calderini), Cesca (26’st Cori). A disp. Saracco, Blondett, Zanini, Tortolano.Allenatore: Roselli
Arbitro: Armando Ranaldi di Tivoli

 

About Gianni Scardamaglia

Presidente dell'Associazione Culturale e Sportiva Cittasport.it ed Editore dell'omonima testata giornalistica sportiva online, il Sig. Gianni Scardamaglia è maestro di scuola elementare e allenatore titolare di patentino Uefa A di 2°II.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?