Calcio

Cosenza: il Presidente Guarascio al San Vito. Cappellacci: “essenziale vincere!”

on

Anche il Presidente Eugenio Guarascio ha assistito alla seduta di rifinitura svolta al San Vito (nella foto in compagnia del Responsabile della sicurezza del Cosenza Calcio Ing. Luca Giordano). Domani si concluderà una settimana molto particolare per il Cosenza , vissuta intensamente e senza mezze misure. Dalla riunione di lunedì che ha sancito la voglia dei rossoblù di rialzarsi da una situazione difficile con la “coesione e la compattezza” di tutti, ai numerosi confronti tra squadra e tifosi, fino alla vittoria di Coppa al Ceravolo.

“E’ stato importante per il morale e per la rivalità storica, ma la partita del Ceravolo non fa testo. Certo è stato bello riaccendere l’entusiasmo dei tifosi che nel giro di 24 ore sono passati dalla delusione alla felicità. Abbiamo rivisto i tifosi che conoscevamo”.

“Vincere è essenziale”. Il pensiero di Roberto Cappellacci si può sintetizzare così, nella conferenza stampa di presentazione della gara con la Paganese il tecnico del Cosenza non nasconde la sua voglia di interrompere il digiuno di vittorie in campionato. Un desiderio che accomuna allenatore, calciatori, Società e tifoseria, che solo qualche giorno fa hanno riassaporato la gioia per un successo, quello di Coppa a Catanzaro. “E’ stato importante per il morale e per la rivalità storica, ma la partita del Ceravolo non fa testo. Certo è stato bello riaccendere l’entusiasmo dei tifosi che nel giro di 24 ore sono passati dalla delusione alla felicità. Abbiamo rivisto i tifosi che conoscevamo”. L’avversario sarà altrettanto motivato, anche la Paganese vive un momento di difficoltà: “Dovremo fare una partita di grande spessore, sarà secondo me una gara equilibrata che si aggiudicherà chi sbaglierà di meno”. In settimana la formazione campana è stata affidata alla guida di Andrea Sottil ed ha salutato l’arrivo dell’attaccante, ex Messina, Bernardo. In casa Cosenza è giunto Cristian Caccetta: “Cristian ha subito un infortunio, ma adesso è pienamente guarito. Ha bisogno di tempo, ma lo terrò in considerazione presto”.

CONVOCATI:

Convocati per Cosenza-Paganese: Alessandro, Arrigoni, Bertolucci, Ciancio, Calderini, Carrieri, Cori, Corsi, Criaco, De Angelis, Fornito, Magli, Ravaglia, Saracco, Sassano, Tortolano, Tedeschi, Zanini.

Fonte: ilCosenza.it

 

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?