Promozione Calabrese

Corigliano vincente e secondo

on

Cristian Fiorentino

Un ottimo Corigliano incamera e mette sotto l’albero tre meritati punti. Nel big- match e scontro diretto casalingo contro il Cotronei, la squadra di mister Cipparrone vince, ottiene la seconda posizione solitaria e si tiene a quattro lunghezze di distacco dalla capolista Luzzese. Prima parte del campionato e anno solsare chiuso nel migliore dei modi per i biancoazzurri che guardano al girone di ritorno con rinnovata fiducia. Sfida ai diligenti crotonellari rilevatasi di alto grado di difficoltà. Avversari che confermano la fama di formazione ostica e sempre abile nel sua filosofia di gioco. Quasi sterile, però, in riva allo Jonio il settore offensivo di mister Trapasso che in concreto non ha mai inquadrato lo specchio della porta difeso dal blindato meccanismo delle retroguardia coriglianese. Per la cronaca la gara cambia volto al 28’ pt quando Mercurio atterra ingenuamente in area un Casciaro defilato e per spalle alla porta. Dagli undici metri Sarli è implacabile portando in vantaggio i suoi. Il Cotronei è stordito e Riolo, poco dopo in versione dribbling- man, per poco non sfiora il raddoppio ma tu per tu con l’estremo Menzà si vede scacciare in corner la conclusione ravvicinata. Prima del riposo il solito spumeggiante Casciaro va vicino al 2 a 0. Nel secondo tempo il Corigliano continua a dettare i tempi. Al 12’ Riolo è sempre più uomo- dribbling ma ancora una volta Menzà devia in angolo. Sul successivo corner De Pantis serve Bruno che da pochi passi conclude su Menzà. Al 16’st Corigliano ancora vicino il vantaggio e ancora con Casciaro che becca il palo di destro. Nel finale al 37’st il Cotronei si lamenta animosamente per un supposto fallo di mani in area di Fico. Nei minuti finali il Corigliano resta in dieci per l’espulsione al nuovo entrato Basile, entrato da scarso un minuto, e spedito sotto la doccia per una gomitata ad un avversario. Lunghissimo recupero finale extra- time di sei minuti senza grossi sussulti e con Sarli e compagni che festeggiano sotto la curva dei festanti Skizzati. Per le note di colore da segnalare in mattinata lo staff tecnico dell’Asd Corigliano vestito in abito ufficiale secondo per volere della sempre propositiva società. Dopo la pausa festiva, dove vi sarà richiamo di preparazione e qualche amichevole, per la prima di ritorno del 6 gennaio sfida alla Garibaldina ancora sul manto casalingo.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?