Promozione Calabrese

Corigliano sconfitto ad Amantea

on

Cristian Fiorentino

Sconfitta meritata per il Corigliano ad Amantea. Nella dodicesima d’andata, del girone A di Promozione, jonici sotto tono sconfitti da un arrembante team tirrenico per 1 a 0. Un gol di De Luca, nella ripresa, frena le velleità dei biancazzurri in giornata no sul terreno di gioco del “Medaglia”. La squadra di mister Cipparrone è apparsa demotivata e senza mordente. Seppur con qualche giocatore fermo ai box come De Pantis, squalificato, Rizzuti e Casciaro, alle prese con noie fisiche,  e Riolo non al meglio ma in campo, l’insuccesso dei coriglianesi non ha attenuanti. Non ha scusanti perché si ci aspettava un approccio più tenace e all’assalto. Invece, la gara è stata condotta da un coriaceo Amantea che alla fine ha avuto ragione dell’avversario acciuffando il bottino pieno. Corigliano che deve fare mea culpa perché con questo ko incassato e in virtù della contemporanea vittoria della capolista Luzzese, per  5 a 0 sulla Brutium, la diretta avversaria silana si porta a cinque lunghezze di vantaggio. Alla ripresa degli allenamenti di certo società e allenatore vorranno parlare alla squadra e magari strigliare il gruppo per  la scialba prova vista ad Amantea. Sulla carta, la squadra allestita in estate resta una corazzata che però nelle prossime ore potrebbe perdere e ottenere, allo stesso tempo, qualche giocatore. Martedì primo dicembre, in effetti, si riapre il mercato e mentre tre elementi potrebbe partire altri tre o quattro potrebbero arrivare. Non è escluso che arrivi qualche nuovo under, un attaccante, versione ariete, un esterno alto e altri calciatori in grado di ricoprire diversi ruolo in mezzo al campo o anche nelle retrovie. Frattanto, la società è sempre al lavoro su più fronti e crede sempre nei propri obbiettivi e mezzi per guardare lontano. Dopo la seconda sconfitta in campionato e con diciotto giornate ancora da giocare, l’entourage biancazzurro non vuole mollare, anzi rilanciare perché nella peggiore delle ipotesi anche un secondo posto con i distacchi aritmetici, secondo  regolamento, potrebbero valere molto in chiave post- season e play- off. Frattanto da martedì si preparerà la prossima sfida interna di domenica 6 dicembre contro la Brutium Cosenza. Onore al solito gruppo degli “Skizzati” presenti anche ad Amantea unitamente a diversi dirigenti coriglianesi.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?