Calcio a 5

Corigliano Futsal pronto al rientro in campo

on

Cristian Fiorentino

Superata anche la seconda pausa obbligatoria, il Corigliano futsal è pronto al ritorno in campo. Due i turni restanti al termine del girone d’andata per altrettanti vitali confronti: Montesilvano in casa nelle prossime ore e Real Rieti mercoledì 2 dicembre. In palio, per i coriglianesi oltre alla prospettiva della salvezza anticipata, la prima meta stagionale ossia l’importante e seconda qualificazione alle final – eight di coppa Italia di marzo. La squadra di mister Toscano è chiamata a sfoggiare performance fruttuose magari come ad inizio campionato. Archiviata l’insuccesso contro la Cogianco, per il dodicesimo turno di serie A futsal, i bianacazzurri , questa sera alle 18:00, riceveranno la nuova capo classifica Montesilvano per una prova impegnativa e ardua. Atteso il pubblico delle grandi occasioni per incoraggiare i calcettisti jonici al risultato pieno. In casa Corigliano, intanto, conclusa la collaborazione con il co-allenatore Pereira, il club potrebbe investire su una nuova figura, nel mercato di dicembre, per allargare lo staff tecnico. Mister Toscano, frattanto, in queste settimane ha lavorato col gruppo per colmare carenze attraverso risoluzioni adeguate. Sul fronte organico seppur guarito, dopo l’operazione ai talloni compiuta dallo staff dei medici specializzati Promenzio e Bernardini, capitan Schiavelli non ci sarà perché ancora appiedato per una giornata di squalifica. Dovrebbe esserci a mezzo servizio De Luca, ancora alle prese con la pubalgia, mentre Viera, smaltiti i postumi del virus influenzale, scenderà regolarmente in campo. E in attesa di possibili nuovi innesti e partebze, si attende sempre il transfert del brasiliano Gedson. Giunto a settembre il brasiliano per problemi burocratici non ha ancora preso parte al torneo italiano. Dal canto suo la Cogianco è in piena salute ma si troverà di fronte un Corigliano affamato che non può sbagliare per ambire ai propri obbiettivi. L’ultimo posto utile per le finali della coccarda tricolore se lo contendono in tre o quattro squadre. Basilare la sfida tra calabresi e abruzzesi di oggi così come sarà fondamentale anche il duello di Rieti: combinazione di gare dove per i coriglianesi dovranno raccogliere bottino pesanti e comunque punti. Previsione aperta a qualsiasi risultato mentre deputati per la conduzione di gara Albertini di Ascoli Piceno e Maggiore di Bologna, crono a Alessi di Taurianova. Corigliano che sarà sospinto dai propri tifosi, annunciati numerosi, con in testa i Fc5 Fursal Boys . Prima del match, invece, patron Olivieri e altri dirigenti premieranno con una targa lo schef coriglianese Giorgio Trovato, 44enne e tifoso dei biancazzurri, distintosi per la sue qualità nell’arte culinaria che lo hanno reso un cultore di fama nel campo dellaristorazione. Coriglianese purosangue con passione ha raggiunto traguardi importanti lontano dalla sua città. Omaggio ad una personalità eccellente del proprio paese che ha fatto del recupero della memoria di un territorio il suo credo in cucina.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?