Coppa Calabria

Coppa Calabria: la WeCar Crotone batte Lamezia e va in vetta

on

A Lamezia arriva la 3 vittoria di coppa calabria quella che sancisce il primo posto del girone oltre al passaggio del turno ai quarti di finale, così le ragazze della pallavolo crotone danno seguito all’ottimo inizio di stagione.
L’attenzione di mister Asteriti ovviamente era puntata sulla conquista dei 2 sewt minimo per avere la certezza del risultato così cercava di catechizzare le ragazze sull’obiettivo, mentre dall’altra parte della rete la squadra lametinacercava subito di mettere in difficoltà le avversarie per provare a fare il miracolo di rimandara battuto un Crotone che anche se non al massimo della forma possiede alcune certezze tecniche ed un bagaglio di esperienze in grado di fare la differenza.
A parte il primo set terminato con un 25-20 dopo che le squadre si sono equilibrate fino al 20-20 nel resto della aprtita non c’è mai stata storia con Pioli in regia che smistava palloni agli schiacciatori, Bareti e Gambuzza che sovente provavano gli schemi di centrali e Cesario e Ranieri apparse imprendibili in attacco ma anche molto precise in ricezione, così da mattere un divario subito nel 2 set 8-2 e 15-7 che in pratica ha chiuso ogni velleità della squadra lametina che molto giovane si è arresa subito al divario tecnico.
Sul 2-0, risultato acquisito, mister Asteriti prova altre variabili di modulo, inserisce Tambaro su Reale, ed a partita in corso esclude prima Cesario rilavata da Araldo e poi Gambuzza da Ranieri, ma il Crotone sembra non risentirne e tira avanti come un rullo compressore, fino al 22-12 dove la squadra pitagorica tira i remi in barca e amministra la parte finale del match che vede un sussulto d’orgoglio delle locali che infilano in un solo turno di battuta 7 punti e si riportano sotto 22-19 ma il Crotone riparte e con un minimo sforzo si porta fino al 24-19 chiuso poi con un errore in battuta del Lamezia che chiude così la parentesi coppa calabria.

Classifica girone Coppa Calabria: Crotone 9, Cosenza 6, Lamezia 3, Catanzaro 0. Passano ai quarti le prime 2

Mister Asteriti: Prendiamo il risultato di questa coppa calabria e lo teniamo stretto, ma ora dobbiamo archiviare subito e pensare al campionato che inizierà domenica 15 ottobre in casa proprio contro il Cosenza sicuramente una big di questo campionato dove dovremo farci trovare pronti a dare battaglia per iniziare bene il campionato che è il nostro obiettivo principale. 

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?