Calcio

Calcio a 5 Serie A2 girone B: il programma della 9^

on

Nona giornata d’andata, nel girone B, di A-2 futsal solo per due delle tre compagini calabresi partecipanti. Per la vice  capolista Atletico Belvedere, in effetti, turno di sosta ciclica obbligato. Riposo che dovrà far riflettere sulle ultime prove casalinghe non brillanti e sulla mancanza di cinismo nel chiudere e gestire le gare. Nel frattempo, in virtù delle gare in programma oggi, la squadra tirrenica spera di conservare un distacco colmabile. Vista la graduatoria corta e lo scontro diretto in Puglia, contro il Salinis alla ripresa del proprio cammino, i ragazzi di mister Cipolla attenderanno i risultati finali odierni con grande interesse e curiosità. Considerate le partite che riguardano i club delle alte sfere e con i favori dei pronostici al seguito, alcune dispute potrebbero anche riservare qualche sorpresa e magari risultati concilianti proprio i tirrenici. Atletico che al ritorno in campo e nella parte finale d’andata dovrà essere più diligente che mai per chiudere il primo obbiettivo stagionale: la qualificazione alle final- eight di coppa Italia. Tonando al calcio a 5 giocato il Catanzaro dopo due pareggi consecutivi si è predisposto per la trasferta di Acireale. Sul suolo siculo, i boys di mister Lombardo sono consapevoli dell’arcigno avversario. Gli acesi hanno buone ambizioni ma le ultime prestazioni dei catanzaresi fanno ben sperare, nonostante i cinque punti in graduatoria. Dopo il segmento raccolto a Rossano e il successivo interno contro il Fiumicino, la formazione giallorossa appare in ripresa e decisa ad ambire alla salvezza. Sia contro l’Odissea che soprattutto contro i laziali, le aquile avrebbero voluto e potuto agguantare qualche punticino in più . Nessun dramma, però, per il team del presidente Alfieri che conta di rinforzarsi alla riapertura del mercato. Designati per la sfida in programma al “Centro Scolastico Polivalente” di San Giovanni La Punta, alle 17:00, gli arbitri Di Resta di Roma 2 e Frangione di Bernalda, cronometrista sarà Di Gregorio di Enna. Discorso simile e desiderio di ripresa anche in casa Odissea Rossano oggi attesa proprio a dall’Isola Fiumicino. Sulla carta sembra un match aperto con le due squadre divise da appena quattro punti in classifica. Per i fiumi cinesi, però, tornano in campo due perni fondamentali come Luiz e Arribas assenti contro il Catanzaro. I bizantini, in  cerca di ossigeno e unità in graduatoria, sul fronte organico prosegue l’emergenza. Oltre agli infortunati di lungo corso, fuori anche Miglioranza, per circa quaranta giorni, e  Sapinho squalificato. Recupera però Sartori per una rosa che tra qualche settimana, alla riapertura delle liste, sarà puntellata e rinvigorita con nuovi innesti. Dirigeranno la sfida del “Pala To Live”, dalle 16:00,  Maurici di Prato e Vidotto di San Donà Di Piave, crono affidato a Zannola di Ostia Lido. Due trasferte delicate, dunque, per Catanzaro e O. Rossano che vogliono giocarsi le proprie chance a testa alta nonostante il livello qualitativo delle avversarie di turno.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?