Calcio

Cade la capolista sotto i colpi del Fronti

on

Scommettendo.it Fronti: Cullice 7, Caputo 7, Ariosta 6,5, Carchedi 6,5, Matarazzo 7 (82′ Palmieri sv), De Grazia 6,5, Donato 6,5 (69′ Torcasio 6,5), Cittadino 6,5, Vaccaro 7, Curcio 7,5, Coscarelli 6,5 (65′ Saladino 6).

De Ponto, Leopoldo, Di Cello L., Grandinetti E.
Mister Gimmy Cutri’

Laureanese: Moscato 4, Barreca 5, Garcea 5, Sangarc 6, Lamari M. 5 (75′ Cippari 5), Careri 5,5, Mazzotta 5,5, Lamari D. 5, Ferraro 6,5, Campo 6, Morabito 5 (52′ Margiotta 5).

Ventrici, Didio, Romeo

Arbitro Gigliotti di Cosenza 6

Recupero 1tp 0′. 2tp 4′

Ammoniti: Curcio, Matarazzo (F), Moscato, Sangarc (L)

Uno strepitoso Fronti galvanizzato dal ritiro delle dimissioni di Mister Cutri’, fa cadere sotto i suoi colpi l’ imbattuta capolista Laureanese giunta al Comunale a punteggio pieno dopo otto giornate. Si capisce subito la voglia di riscatto dei biancorossi, dopo il pareggio beffa di domenica scorsa a Girifalco. Nei primi 10′ Fronti vicino al goal in tre occasioni con Curcio, Carchedi e Coscarelli. Al 16′ vantaggio dei padroni di casa. Lancio lungo di Donato intercettato sulla sinistra da Curcio che si accentra, supera un paio di uomini e dal limite dell’area trafigge Moscato. Gli ospiti si rendono pericolosi solo alla mezz’ora con Ferraro, ma Cullice respinge da par suo. Al 31′ punizione di Matarazzo battuta velocemente per Curcio che a volo sfiora il palo. A pochi minuti dal termine del primo tempo (41′) l’arbitro Gigliotti fischia un inesistente fuorigioco a Curcio, sulla ripartenza è bravo Ferraro a trafiggere Cullice con un gran destro. Nella ripresa neanche un giro di lancette e il Fronti ritorna in vantaggio. Punizione dalla trequarti di De Grazia in area per Vaccaro che stoppa di petto e trafigge Moscato con un gran destro sotto la traversa. Al 5′ punizione dalla destra di Curcio con la sfera che si stampa sulla traversa. All’8′ è strepitoso Cullice in uscita. Al 15′ ghiotta occasione per il Fronti di portarsi sul 3 a 1 grazie al rigore concesso da Gigliotti per fallo in area su Curcio ad opera del portiere ospite, il quale viene graziato dall’arbitro con una semplice ammonizione nonostante la reazione sul numero 10 di casa, lo stesso che fallisce dal dischetto. L’errore dagli 11 metri non demoralizza gli uomini di mister Cutri’ che continuano a macinare gioco con un Curcio indemoniato ma poco preciso sotto porta. Al 33′ Torcasio di testa spreca una buona occasione. Al fischio finale il Fronti festeggia meritatamente un grande risultato che sicuramente rappresenta la migliore conclusione di una settimana difficile.

Ketty Riolo

About Ketty Riolo

Addetto Stampa della Scommettendo.it Fronti, si occupa dell'inserimento dei comunicati della squadra lametina.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?