Beach Soccer

Beach Soccer: l’Ecosistem Catanzaro batte il Barletta

on

Terminata anche la seconda gara della BS Ecosistem Futura Energia Catanzaro. La seconda giornata della prima tappa della Serie A 2015 (San Benedetto del Tronto 19-21 Giugno) ha messo di fronte la formazione catanzarese, allenata da mister Vanzetto, alla formazione pugliese del Barletta Beach Soccer. Il risultato ha premiato gli sforzi dei giallorossi, oggi in divisa blu, vincitori per 4-2 e protagonisti della gara. Capitan Galeano e compagni hanno messo in campo tutte le energie disponibili e sufficienti per superare i pugliesi, non particolarmente pericolosi, intenzionati a riscattare la sconfitta della prima giornata (ad opera della Catanzaro BS). Sono bastati il solito impegno e la precisa attenzione difensiva per supportare la grande vena realizzativa di Maci (doppietta), Bassi De Masi e Sabatino (alla sua prima rete con la BSCZ). Proprio il gol di Bassi De Masi ha sbloccato la gara, il 2 – 0 ad opera di Sabatino, invece, ha evidenziato il prevalente tasso tecnico dei catanzaresi che hanno, infine, chiuso la gara con la doppietta di Maci. Una buona prestazione dell’intero gruppo: Procopio ha messo in mostra una buona condizione atletica e la solita, ottima, confidenza con la palla; benissimo, ma non è una novità, la fase difensiva gestita dagli ottimi Staffa, Morabito, Mercurio e Cittadino a supporto dei pericolosi Bassi De Masi (un gol e un assist), Sabatino, Maci, Parentela e Gregoraci. Un successo che proietta verso l’alto la posizione in classifica della formazione del presidente Procopio, con 4 punti e ancora una gara da giocare (domani 21 Giugno, contro il Villafranca alle 14:45 in diretta streaming) a conclusione di questa, per ora, felice prima tappa.

TABELLINO DEL MATCH: 2^ GIORNATA (GIRONE B)

BARLETTA-ECOSISTEM CZ 2-4 (0-1, 1-2, 1-1 )
Barletta: Di Candia, Di Giorgio, Colella, Riondino, Persia, Curci, Di Noia, Calabrese, Sguera, Zingrillo, Stella, Cafagna. All. Di Benedetto

Ecosistem Cz: Mercurio, Staffa, Cittadino, Bassi De Masi, Morabito, Gregoraci, Parentela, Galeano, Maci, Sabatino, Procopio, Loprieno. All. Vanzetto

Arbitri: Pizzol di San Donà del Piave e Marton di Mestre
Reti: 5’pt Bassi De Masi (E); 2’st Sabatino (E), 2’st Colella (B), 8’st Maci (E); 11’tt Colella (B), 11’tt Maci (E)
Note: ammoniti Stella (B), Persia (B), espulsi allentatoreDi Benedetto (B)

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?