Promozione

Basket: il Pianopoli sbanca Belvedere e vola in classifica

on

FULLTIME: 58-60

Parziali partita
15-17
16-18
13-4
14-21

Scores:
Viterbo 27, Palmieri 10, F. Cosentino 8, De Sando 5, L. Muraca 4, Belsito 4, Dornio 2, Serra, Strangis, Arcieri, Meli n.e.
Coach: Lucchino Gianfranco

RESOCONTO DEL MATCH
Pianopoli Basket espugna il Pala Sport di Belvedere e si porta la quinta vittoria consecutiva a casa con un finale al cardiopalma!!

Partita molto maschia e tesa sul filo del rasoio, il pianopoli non demorde, e morde le caviglie di ogni avversario.
Un Inizio match molto coraggioso del giovanissimo V. Palmieri, altrettanto preziosa la
prestazione di F. Cosentino, A.Strangis, R.Dornio e L. Serra che entrano in campo col sangue agli occhi dando un gran contributo difensivamente.
Dall’altro lato Perrone&Co che provano (e quasi ci riescono) a dominare sotto canestro, ma trovano due straordinari Belsito (85) e Muraca (1) che non fanno ragionare gli avversari togliendogli energie e rimbalzi.

La partita è trascinata e capitanata da un super Viterbo (5) che sul -10 si prende la sua squadra sulle spalle e spara 3 triple consecutive incredibili nel quarto quarto di gara, riportando il punteggio a -1.
Il nostro capitano ha suonato la carica, dando la giusta spinta a tutto il resto della squadra permettendo di sorpassare gli avversari in una clamorosa rimonta ed avviarsi in un finale di partita pazzesco!
Manca poco al termine del match , su rimessa avversaria c’è un gran recupero di De Sando (13), che intercetta un pallone conquista 2 liberi a pochi secondi dalla fine.
Ne mancano 00:40 circa al termine, i padroni di casa sono a -8 dai rosso blu… e accade L’impensabile, quello che la squadra di Coach Lucchino non deve mai concedere..
Spazio per un tiratore avversario, entrano due triple consecutive veramente assurde, sparate a pochi secondi dalla fine, triple che portano al -2 più libero (precedentemente commesso fallo) per i padroni di casa..
1 solo tiro libero e 3 secondi dalla fine, tiro che viene sbagliato volutamente per tentar di recuperare rimabalzo e pareggiarla, ma niente da fare, perché intervengono ancora una volta i lunghi Arcieri e Muraca che si dividono e recuperano il rimbalzo decisivo su un Perrone agguerrito.
Ultima azione questa che metterà l’ipoteca sulla partita e darà inizio ai festeggiamenti dei rossi blu difronte al pubblico avvilito di Belvedere.

Ora pausa settimanale per i ragazzi dell’ASD PIANOPOLI, prossimo appuntamento a lunedì 26/02 fuori casa contro il Basket Rende.

“Questa la dedichiamo al nostro Gianmarco Carchedi (infortunato nella scorsa contro Rossano)
Che ci ha supportato a distanza, un grazie a Davide Piccione, Pier Francesco Mercuri, Antonio Mancuso, Luke Di Giorgi e le accompagnatrici intrepide che ci seguono anche fuori casa, e a tutti i nostri fans e compagni!”

Stay tuned e FORZA PIANOPOLI BASKET!
💙🏀

Ufficio Stampa Asd Pianopoli

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?