Serie C Silver

Basket, C Silver: conferme e colpi di mercato per il Villa

on

Estate rovente e passionale per i neroverdi. Il DS Castagnella e il presidente Versace hanno rivoluzionato società e staff tecnico da una parte, e confermato in blocco il gruppo, dall’altra.

Non sono mancati i colpi di scena a sentenziare e stravolgere i piani societari. Il primo sussulto estivo è arrivato direttamente da Coach Cotroneo, uno dei valori aggiunti nella scorsa stagione. L’addio ha stupito tutti, ma non ha compromesso l’equilibrio di Castagnella e Versace. Congedato l’ex coach, è stato trovato il rimpiazzo. Seby D’Agostino ha iniziato un nuovo corso, facendosi carico di un’eredità pesante. Anche l’organigramma societario ha visto un mercato non indifferente. Francesco Creaco è entrato a far parte della famiglia neroverde, mentre dal punto di vista della squadra venivano confermati i vari Costabile e Rappocciolo. In uno staff tecnico che lo scorso è stato costante nel tempo, non poteva mancare, anche nella prossima annata il professore Marcianò.

Dopo il trittico di conferme di Pitasi, Laganà e Vinci, che da in là per la compattezza del gruppo, arriva il momento giusto per il primo acquisto. Santo Vazzana vestirà la casacca neroverde per la felicità del coach D’Agostino. I rinnovi più importanti sono, senza ombra di dubbio, Barreca e Capitan Meduri. I due migliori giocatori della scorsa stagione non potevano mancare nel roster. Il secondo innesto societario, dopo Creaco, è Giuseppe Lo Presti, ex vicepresidente della Viola.

Successivamente a coach Cotroneo, il secondo addio strappalacrime spetta a Larissa Smorto. L’allenatrice delle giovanili e jolly nello staff tecnico della passata stagione, lascia i neroverdi per la Liguria, dove continuerà ad allenare. L’addio crea un vuoto nel vivaio, ma nei prossimi giorni ci aspettiamo l’annuncio di un nuovo componente per il lavoro con i ragazzi.

Il secondo acquisto coincide, molto probabilmente, con la chiusura del mercato. Consolato Scordino entra nel mondo neroverde dopo aver vinto i campionati di C e D, rispettivamente con Botteghelle e Val Gallico.

Un’estate da ricordare. Tra addii, conferme e nuovi arrivi, l’A. Dil. Basket Villa San Giovanni si prepara per affrontare il campionato di Serie C. Non esiste, ad oggi, la certezza di dove i neroverdi giocheranno le partite casalinghe. Con il nuovo coach delle giovanili, sono due le domande che hanno bisogno di risposte. Ci sono tutti i presupposti per una buona stagione, ma continuare ad essere nomadi, potrebbe portare numerosi rischi e problematiche in corso d’opera.

Paolo Messina

Da Costaviolanews.it

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l’ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?