Atletica

Atleti lametini in evidenza a Roma al Trofeo Bravin

on

Si è svolta nella suggestiva cornice dello Stadio dei Marmi di Roma, intitolato al grande Pietro Mennea, la 50ª edizione del Trofeo Bravin. La più longeva manifestazione dell’Atletica Leggera Giovanile Italiana, dedicata alle categorie Cadetti/e Allievi/e

Un vero successo di partecipazione con più atleti e società provenienti di ogni parte d’Italia.

Le prestazioni dei giovani atleti realizzate negli ultimi anni, hanno reso il Trofeo Bravin un appuntamento importante per l’atletica giovanile italiana.

L’evento sapientemente organizzato dell’ASI nazionale in collaborazione con il settore nazionale ASI Atletica Leggera, con il comitato regionale ASI Lazio, il provinciale ASI Roma e con la FIDAL Lazio, è stato inserito nel programma degli eventi organizzati dalla FIDAL nel contesto della RunFest, la settimana dedicata all’atletica che precede il famoso evento Golden Gala, ha visto impegnati più di 600 giovani in una giornata intensa di gare affollate di alto livello tecnico penalizzate da una calura decisamente fuori stagione.

Nomi illustri hanno primeggiato nel tempo al Trofeo Bravin, giusto per citarne qualcuno; Pietro Mennea, Gabriella Dorio e Francesco Panetta e tantissimi giovani che si sono avvicinati all’Atletica Leggera.

L’Atletica Amica del Prof. Gaetano Felicetto, vista l’esaltante esperienza della passata stagione non poteva mancare allo storico traguardo delle 50 candeline, e con un nutrito gruppo di giovani atleti ha raccolto risultati lusinghieri. Tra tutti spicca il 3° posto nella staffetta 4×100 già campione regionale con il tempo di 49″, composta da Giuseppe Palermo, Alessio Caligiuri, Giovanni Stranges e Salvatore De Fazio.

Nelle gare individuali ottime le performance di Salvatore De Fazio nel salto in lungo con la misura di metri 5,36 5° classificato e nella velocità 80 metri dove ha realizzato il suo personale a 10″e 43.

Giuseppe Palermo ha frantumato il suo record personale realizzando negli 80 metri piani un eccellente 10″00 mentre Alessio Caligiuri, in egual modo, ha riscritto il suo record personale nel salto in alto portandolo alla misura di metri 1,53. Record personale stabilito anche da Giovanni Stranges nel salto in lungo superando i 5 metri e realizzando un buon tempo nei 300 metri. Buona performance di Ivan Filippa che alla sua prima gara stagionale a esordito con il botto realizzando il tempo di 42″ nei 300 metri.

Francesco Cittadino a corto di preparazione non ha comunque voluto mancare all’importante appuntamento e si è cimentato negli 80 metri e nel salto in lungo, con impegno e costanza sicuramente migliorerà in futuro le sue performance.

Il tecnico Felicetto analizzando i risultati ha dichiarato: “Ho avuto regolare conferma dei miglioramenti degli atleti che dopo aver dominato i campionati regionali di staffette a Cosenza e di prove multiple a Siderno si sono tutti migliorati in questa fantastica trasferta romana e ciò lo conferma la classifica a squadre che vede l’Atletica Amica nelle migliori 10 società d’Italia. Continuerò a spronare tutti ad essere più partecipi agli allenamenti settimanali per continuare a migliorarsi per realizzare i minimi richiesti dalla Federazione per partecipare alle Finali Nazionali di fine stagione.”

Ufficio Stampa

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?