Promozione Calabrese

Apoteosi Corigliano: l’Eccellenza è tua

on

Con il trionfo sul Sambiase e il segno ics dell’Olympic, per i biancazzurri arriva la matematica promozione  

Sono le 18:17 del 22 aprile 2018 quando l’Asd  Corigliano Calabro Calcio, dopo un anno di assenza, festeggia il ritorno in Eccellenza. Battendo il Sambiase per 5 a 2 e grazie al contemporaneo pareggio dell’O. Rossanese nel derby contro l’Asd Rossanese, sul neutro di Mirto, la squadra di mister Andreoli ottiene i favori della matematica per spiccare il volo nel massimo campionato regionale dilettantistico. Successo numero 17 consecutivo, dei 26 generali, per i biancoazzurri che si impongono anche sull’avversario sambiasino alla vigilia temuto per la sua consistenza dimostrato nell’arco della competizione. E invece la formazione del tecnico Fanello regge bene solo un tempo con i coriglianesi abili nel tenersi sempre in vantaggio e dilagare e amministrare nella ripresa. Alla penultima curva del campionato, Tricarico e compagni non sbagliano l’appuntamento e davanti ad un ottima cornice di pubblico festeggiano all’unisono la meritata scalata. Numeri e statistiche da capogiro per gli jonici che dopo il mancato ripescaggio della scorsa estate in Eccellenza, con qualche strascico, seppur in ritardo si rilanciano, costruendo un forte organico, per una nuova entusiasmante annata. I co- presidenti Nucaro e Olivieri e il vice Rinaldi mettono su un roster robusto a capo di mister Andreoli che dopo una qualche passo falso iniziale e una lunga rincorsa riescono ad avere ragione, nello scontro diretto del ritorno, della diretta avversaria O. Rossanese: effettuando il definitivo sorpasso una settimana dopo, allorquando i bizantini, cadono proprio a Sambiase. Onore al Corigliano ma anche alla stessa Olympic per un duello attraente che solo il prossimo play- off dei rossanesi dirà se si ripeterà anche la prossima stagione in Eccellenza. Per la cronaca, dopo una falsa partenza il direttore di gara Gervasi di Cosenza deve far ripetere il calcio di inizio per far disputare in piena contemporaneità le due sfide: quella a Corigliano e quella di Mirto. Ribattuta la palla al centro, Concialdi è subito pungente per il Corigliano con una conclusione. Poco dopo il funambolico palermitano si ripete ma è rimpallato dalla difesa ospite. Al 12’ trama veloce con Concialdi che serve la corrente Foderaro abile nel mettere al centro dove Varriale, sotto misura, becca il palo. L’azione non è finita perché De Marco ci prova con un tiro a giro finito sul fondo. Al 21’ Varriale serve un assist al bacio per lo stesso under De Marco che, in versione Djorkaeff, disegna un eurogol in rovesciata da cineteca facendo saltare in piedi gli spettatori presenti. Un minuto dopo, il Sambiase si fa vedere con Umbaca  ma senza sortite. Al 24’, però, i sambiasini conquistano un calcio di rigore per atterramento di Bernardi, da parte di Varriale, che lo stesso numero sette giallorosso trasforma. Al 32’, invece, Piemontese è tirato giù in area e l’arbitro assegna la massima punizione ai padroni di casa che Foderaro realizza. Prima dell’intervallo, Varriale prova ancora la via del gol ma l’estremo difensore Cerra ribatte con i piedi. Nella ripresa, Sambiase in avanti prima con Umbaca e poco dopo ancora con il duo Umbaca- Bernardi ben sorvegliato dalla difesa dei locali. Al 22’ st c’è giusta gloria per il capocannoniere del girone A di Promozione, Francesco Covelli, entrato ad inizio secondo tempo al posto di bomber Piemontese, che mette in rete la terza marcatura andando a festeggiare sotto il settore “Paolo Pagnotta” con gli ultrà Skizzati- Group. Passano due minuti e Concialdi conclude di poco fuori. Al 27’, però, il “Papu” Concialdi non perdano, gonfiando la rete per il quarto gol dei coriglianesi. Al minuto 34’ Covelli mai domo trova spazio e tempo per concretizzare anche la quinta rete. Prima della chiusura altra sfuriata offensiva targata Concialdi, di poco alta mentre il Sambiase accorcia le distanze con Veascio. Al triplice fischio il punteggio si cristallizza sul 5 a 2 finale e alla notizia del segno ics maturato a Mirto, la lunga festa in casa Corigliano può avere inizio tra giocatori, dirigenti, tifosi e addetti ai lavori biancazzurri. Dovuti festeggiamenti che si protrarranno ancora per qualche giorno e settimana prima di pensare al futuro. C’è, infatti, da onorare l’ultima di campionato a Cassano e quindi la Supercoppa, tra la vincente d’Eccellenza Locri, il Corigliano e la vincitrice del torneo di Promozione girone B Bocale.               

Tabellino Gara:

Corigliano – Sambiase 5-2

Corigliano: Caruso, Martinez , Catapano  (38’st Viteritti ), Tricarico, Itri, Rinaldi, Foderaro (38’st Barilari), De Marco (dal 20’st Tempesta), Piemontese (1’st Covelli 7,5), Concialdi, Varriale (25’st Leta). All. Andreoli.

Sambiase: Cerra, Morelli ( 12’st Serra), Cefalá (20’ Piluso), Diop, Condito, Grande (28’st Piacente), Bernardi , Liparota (15’st Vescio), Perri, Umbaca, Ferraro. All. Fanello.

Marcatori: 20’pt De Marco (C), 24’pt rig. Bernardi (S), 34’pt rig. Foderaro (C), 22’st Covelli (C), 27’ Concialdi (C), 34’st Covelli (C), 43’st’ Vescio (S).

Arbitro: Gervasi di Cosenza.Assistenti De Bartolo e Pellico di Cosenza. Ammoniti: Catapano, Concialdi e Covelli (C);Morelli, Diop. Recupero: 0 pt e 5’ st. Spettatori 1000 circa di cui una 50 ospiti. Terreno in buone condizioni, giornata calda e soleggiata.   

 Ufficio Stampa e Comunicazione

Asd Corigliano Calabro Calcio

 

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Email
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?