Giovanili

Basket Under 18 Eccellenza: Catanzaro batte Isernia

on

Campionato Nazionale Under 18 Eccellenza

Mastria Vending Virtus CATANZARO 76 – Accademia Basket ISERNIA 53.

Parziali(12-10),(22-9),(29-15),(13-19).
Mastria Vending VIRTUS CATANZARO :
Brugnano 2,Citraro 5,Scala 12,
Markovic 20,Guarnieri,
Frascati 9,Naccarato,Dolce 2,
Scarpino 6,Farenza, Urzino,
Klacar 20.
COACH: CERONI
Assistente LI CALSI

Accademia Basket ISERNIA:
Mariani 8, Manisi 4, Vanacore 17,
Telese 4, Cicchetti 3, Iovinella 2, Fanelli 4,Lombardi, Bianchi 3, Mirti 6, Dentico , Russo 2.
COACH: CORBO

ARBITRI:NOCERA da COSENO NZA e MIGLIACCIO da CATANZARO.

Ottima prova dei giovani giallorossi nella prima partita in casa del campionato nazionale Under 18 Eccellenza, autentico trampolino di lancio per i giovani cestisti di successo, riservato ai team meglio attrezzati nel settore giovanile nazionale. Partita senza mai storia, tale è stata la dinamica dell’incontro tra la ben strutturata Virtus Catanzaro e l’Accademia Isernia. Imponente la prova di Markovic, Klacar, Scala e Dolce per i calabresi. Mentre, interessantissima la prova di Vanacore per i molisani. Dopo la sconfitta iniziale a Brindisi nella gara di esordio, la Virtus ha dimostrato sul campo tutto il suo valore tecnico e atletico, che fa ben sperare per il prosieguo del torneo.

Area Comunicazione
Mastria Vending Catanzaro

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Cosa ne pensi dell'articolo?