Volley

Volley Soverato corsara a Caserta (3-0 al Volalto)

on

Volalto Caserta 0 Volley Soverato 3

PARZIALI SET: 18/25; 21/25; 18/25

VOLALTO CASERTA: Ricciardi ne, Percan 10, Fiore ne, Martinuzzo 4, Gabbiadini 8, Perata, Barone (L), De Lellis 4, Armonia, Rocchi (L), Gagliardi, Torchia 3, Soraia 14. Coach: Massimo

Monfreda

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini ne, Paris (L), Travaglini 14, Roani 8, Aluigi 12, Bertone ne, Minati 12, Gili ne, Frigo 9, Burduja ne, Smutna 1. Coach: Mauro Chiappafreddo

ARBITRI: De Simeis Giuseppe – Di Blasi Giuseppe Maria

Durata set: 24’, 30’, 24’ Tot 1h18’

Muri: Soverato 8; Caserta 5. Battute Soverato: aces 5, errori 6 . Battute Caserta aces 1, errori 10 Importante vittoria del Volley Soverato nella prima trasferta della stagione. La squadra di coach Mauro Chiappafreddo ha espugnato il palasport della Volalto Caserta con un secco tre a zero dopo una partita giocata bene da Travaglini e compagne. Sono tre punti conquistati meritatamente quelli delle ragazze del presidente Matozzo che si rifanno ampiamente dopo la gara persa al quinto set al “Pala Scoppa” contro la neo promossa Trentino nella scorsa settimana. In campo una sola squadra, il Soverato che ha mostrato altri progressi nel gioco e non potrebbe essere diversamente visto il grande lavoro di coach Mauro Chiappafreddo e del suo staff tecnico. Nel primo e terzo set, le biancorosse hanno condotto per la maggior parte nel punteggio guadagnando man mano punti importanti e, solamente, nella prima parte del secondo parziale, le padrone di casa di coach Massimo Monfreda hanno avuto qualche punto di vantaggio (12-7 al tempo tecnico di sospensione). Qui, però, il grande carattere del Soverato ha avuto la meglio e le ioniche hanno pian piano recuperato il gap, sorpassando in seguito le dirette avversarie. Grande entusiasmo, ovviamente, a fine gara con gli “ultras” biancorossi a festeggiare le proprie beniamine che, dal canto loro, hanno dimostrato ancora una volta la grande determinazione e voglia di vincere in campo, rispecchiando in pieno il carattere e la grinta di coach Chiappafreddo, entrato già di diritto nel cuore del popolo biancorosso. Da martedì nuovamente al lavoro in vista della prima di due consecutive gare casalinghe. Al “Pala Scoppa” domenica arriverà la Beng Rovigo, che si trova al secondo posto in classifica.

About Gennaro Rubino

Gennaro Rubino nasce a Lamezia Terme il 15.04.1976. Si laurea presso l’Università degli Studi di Catanzaro il 21/07/2004, con tesi di laurea in Diritto Sportivo. Dal 2008 esercita la professione di avvocato. Dal 2007, inoltre, è Agente Fifa. Ha collaborato con diversi portali sportivi (Basketnet.it, Tuttobasket.net) e dal 2003 scrive su Cittasport.it di cui è l'ideatore, cofondatore e responsabile web.

Recommended for you

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Invia un Messaggio

Spiacenti, non siamo online. Ti preghiamo di lasciare un messaggio

* Nome e Cognome
* Email
* La tua richiesta
Accedi

Hai bisogno d'aiuto? Richiedi supporto online

* Nome
Siamo Online!
Feedback

Aiutaci a migliorare. Lasciaci un consiglio

Come giudichi il nostro servizio?